CHI SARA’ IL FUTURO RESPONSABILE DELL’UFFICIO VENDITE DELL’ATER DI ROMA?

ALL’ATER DI ROMA STANNO ANDANDO IN PENSIONE PARECCHIE PERSONE E NON SI PARLA DI SOSTITUZIONI, MA ALLORA LO  VOGLIONO CHIUDERE QUESTO ATER DI ROMA?

FORSE SAREBBE UTILE ACCOPPIARLO CON L’ATER DELLA PROVINCIA DI ROMA PERCHE’ SI RISPARMIEREBBERO UN SACCO DI SOLDI.

E POI ALL’ATER DELLA PROVINCIA DI ROMA  CI SONO IMPIEGATI E FUNZIONARI ABBASTANZA SERI E PREPARATI

MA IN ATTESA VISTO CHE LA DOTT.SSA DE DENARO DI FATTO E’ GIA’ ANDATA VIA E ANCORA NON E’ STATA SOSTITUITA, SPERO E MI AUGURO CHE A TALE UFFICIO CI METTANO PERSONE ILLIBATE, OVVERO CHE NON ABBIANO SCHELETRI NELL’ARMADIO, CHE NON SIANO PERSONE CHE HANNO BRIGATO PER DARE LA CASA DELL’ATER A FIGLI E FRATELLI, OPPURE CHE HANNO OCCUPATO O ACQUISTATO ALLOGGI ATER PER SE STESSI IN MODO POCO LEGALE O CHE ABBIANO  LOCALI O TERRENI CHE POI GESTISCONO, PERCHE’ CI SAREBBE CONFLITTO DI INTERESSE.

PERCHE’ ALL’ATER DI ROMA PUO’ ACCADERE DI TUTTO!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *