RIUSCIRA’ IL NUOVO DIRETTORE GENERALE DELL’ATER DI ROMA A FARLA USCIRE DALLA MELMA?

 Scelto il nuovo direttore generale

L’architetto Marco Rocchi scelto per sostituire Edmonda Rolli. Piccolo terremoto in Fratelli d’Italia, dove un’area del partito si aspettava il più esperto Fabrizio Urbani

La sede di Ater Roma

Sta di fatto che, dopo mesi di “interim”, l’avvocata Edmonda Rolli può finalmente godersi la pensione e dal 1° luglio lascerà il posto a Rocchi, che percepirà circa 11mila euro lordi al mese per i prossimi tre anni. Insieme a lui, nei giorni scorsi sono stati nominati anche quattro nuovi dirigenti all’interno dell’Ater di Roma: Flavia Fusco, Ponziano Follega e Claudio Marsilio (già interni) e Vito Rocco Panetta (esterno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *