MA IN SESTA ZONA ATER CI SONO I ZOMBI? L’XI MUNICIPIO CONOSCE LE LEGGI REGIONALI?BASTA CON QUESTA CIALTRONERIA!!!

Il giorno dom 5 mag 2019, 13:25 Annamaria Addante <am.addante@tin.it> ha scritto:

Gentile Direttore e gentili tutti,

vorrei sapere in base a quale norma di legge la sig.ra Campisano ha rifiutato l’ampliamento del N.F a questa figlia che aveva tutti i diritti per rientrare nell’alloggio paterno e li ha ancora.

Questi abusi di interpretazioni di norme che purtroppo avvengono regolarmente negli uffici dell’ATER di Roma non sono più accettabili, tanto più quando poi assistiamo a veri e propri abusi di potere fatti da ex direttori e funzionari ATER in favore di alcuni personaggi ai quali si fa il contratto nonostante non ne hanno diritto.

Pertanto gentile direttore, le chiedo cortesemente che siano date le giuste direttive a tutti gli uffici che trattano tale materia affinchè ci sia trasparenza e legalità.

Resto in attesa di una Vostra cortese risposta ai sensi della legge 241/90

Cordiali saluti

Annamaria Addante

QUESTA E.MAIL LO INVIATA AL DIRETTORE IL 5 MAGGIO ALLE H.13.25 DOPO 3 GIORNI NESSUNA RISPOSTA FORSE è TROPPO PRESTO, MA QUESTA SIGNORA SONO ANNI CHE CHIEDE LA RESIDENZA NELLA CASA PATERNA E NE HA TUTTI I DIRITTI CHE GLI DA LA LEGGE 12/99, PERCHE’ NON SI APPLICANO LE LEGGI ALL’ATER DI ROMA?

*^*^*^*^*^*^*^*^*^

CREDO CHE LA SESTA ZONA SIA QUELLA PIU’ ALLUCINANTE DI TUTTI, IL RESPONSABILE E’ INTROVABILE E QUANDO C’E’ NON RISOLVE NULLA SE DEVE PRENDERE UNA DECISONE SI RIVOLGE ALLA MATTEUCCI CHE ORMAI E’ LA SUA BADANTE E STRANAMENTE ANCHE LEI DIFFICILMENTE RISPONDE AL TELEFONO.

IN QUESTA ZONA CI SONO OPERATORI CHE NON APPLICANO LA LEGGE MA FANNO COME GLI PARE E PIACE, SE LI CHIAMI PER DIRLGLI CHE LA LEGGE PREVEDE CERTE COSE E NON CIO’ CHE FANNO LORO TI RISPONDONO PARLI CON IL RESPONSABILE PROVI A CHIAMARE IL RESPONSABILE CHE NON RISPONDE MAI.

MI CHIEDO MA E’ MAI POSSIBILE CHE UNA ZONA DELL’ATER FUNZIONI IN QUESTO MODO?

E’ MAI POSSIBILE CHE PERSONE SUPERPAGATE NON FACCIANO IL LORO DOVERE?

LA DOTT.SSA GRASSIA CHE DOVREBBE CONTROLLARE L’OPERATO DELLE ZONE CHE FA? HA DIMENTICAVO CHE ANCHE LEI NON E’ ALL’ALTEZZA DEL SUO COMPITO ALTRIMENTI LA SITUAZIONE NON SAREBBE QUESTA.

MA QUESTO GIOVANE DIRETTORE CHE FA? PERCHE’ NON RIMUOVE CERTI  INCOMPETENTI ?

ALMENO UNA VOLTA QUANDO ACCADEVANO CERTE COSE TELEFONAVI AL DOTT.MARI E TUTTO SI RISOLVEVA OGGI FANNO SOLO IMPICCI E NULL’ALTRO!

E MI CHIEDO ANCHE L’XI MUNICIPIO CONOSCE LE LEGGI CHE REGOLANO LE CASEPOPOLARI?

O CI SONO I ZOMBI ANCHE LI?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *