IL PAPA ATTRAVERSO IL SUO CARDINALE HA DATO UNO SCHIAFFO A QUESTI POLITICI INCAPACI!!!!

BENE HA FATTO IL CARDINALE A RIATTIVARE LA LUCE Perché NON SI POSSONO LASCIARE CENTINAIA DI PERSONE TRA CUI BAMBINI AL BUIO E LA FREDDO.

BISOGNEREBBE INVECE VERIFICARE CHI E’, QUALE ASSOCIAZIONE O SINDACATO HA FATTO OCCUPARE QUELLO STABILE, INVECE DI CRITICARE IL PAPA E CHE COSA HA FATTOIL COMUNE, LA REGIONE E LO STATO PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELL’OCCUPAZIONE.

SALVINI DOVREBBE VERGOGNARSI DI DIRE AL PAPA CHE DEVE PAGARE LUI LE BOLLETTE, SALVINI E’ CAPACE SOLO DI DIRE STRONZATE!

SALVINI DOVREBBE VERIFICARE CHI PAGA LE BOLLETTE  A CASA POUND E PERCHE’ A LORO NON LI SGOMBRA!!!

MA LA COLPA NON E’ SOLO DI SALVINI MA DELLA POLITICA TUTTA NESSUNO ESCLUSO, SE L’ULTIMO PIANO CASA FU FATTO DA FANFANI CHE DIETE CASA A MIGLIAIA DI FAMIGLIE E DA ALLORA  IL NULLA SONO PASSATI QUASI 60 ANNI E DA ALLORA NON VI E’ STATO PIU’ NESSUN PIANO CASA SE NON SPORADICHE COSTRUZIONI DELLE QUALI NE POTEVANO FARE ANCHE A MENO PERCHE’ HANNO PORTATO SOLO DEGRADO COME CORVIALE TOR BELLA MONACA E LE VELE A SCAMPIA.

LA POLITICA HA PREFERITO LASCIAR FARE AI COMITATI DELLA CASA CHE SENZA SCRUPOLO OCCUPAVANO ALLOGGI PER POI RIVENDERSELI, OPPURE OCCUPAVANO STABILI PUBBLICI PER OTTENERE POI LE CASE POPOLARI E CON QUESTO VERGOGNOSO ANDAZZO SIAMO ANDATI AVANTI PER ANNI E DOPO IL 1976 CON LO SCIOGLIEMENTO DEGLI ENTI CASA E’ INIZIATO IL BORDELLO SULLA CASA POPOLARE.

LO IACP-ATER NE HA FATTO SCEMPIO INVECE DI VENDERE GLI ALLOGGI DEI PIANI DI VENDITA CON CRITERIO, A PARTE IL BREVE PERIODO CON CUI E’ STATO FATTO GRAZIE ALLA COMMISSARIA INSENGA, DOPO DI LEI SOLO CONFUSIONE E IN MEZZO ALLA CONFUSIONE SI FANNO BENE GLI AFFARI.

SAREBBE LUNGO RACCONTARETUTTI I PARTICOLARI, MA CI TENGO A DIRE CHE A ZINGARETTI APPENA SI FU INSEDIATO E IN CAMPAGNA ELETTORALE PRESENTAMMO UNA NOSTRA PROPOSTA  ALLA QUALE CI AVEVA GARANTITO RISPOSTE SERIE, MA POI SI SA PASSATA LA FESTA BECCATI I VOTI CHI SE VISTO SE VISTO.

LA NOSTRA PROPOSTA PREVEDEVA LA VENDITA DEGLI ALLOGGI DEI PIANI DI VENDITA E CON IL RICAVATO LA COSTRUZIONE DI NUOVI ALLOGGI O ADDIRITTURA LA NOSTRA PROPOSTA INDICAVA COME SOLUZIONE L’ACQUISTO DA PARTE DELLA REGIONE E DEL COMUNE DEGLI ALLOGGI INVENDUTI DEI COSTRUTTORI ROMANI A UN PREZZO CALMERIATO, SE LO AVESSERO FATTO OGGI NON CI SAREBBE PIU’ NESSUNO SENZA CASA.

MA HANNO PREFERITO LASCIARE MANO LIBERA A CERTI MOVIMENTI DELLA CASA  CHE FACEVANO RIFERIMENTO A CERTI PARTITI DI SINISTRA E OGGI IL RISULTATO è SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI E SI PERMETTONO ANCHE DI CRITICARE IL PAPA,VERGOGNATEVI SIETE UNA MASSA D’INCAPACI!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *